Alfajores de maizena e Flan Casero

La ricetta di Juan di Buenos Aires (Argentina)

Setacciate la farina, il bicarbonato, il lievito e l’amido di mais. Sbattete il burro per renderlo molto cremoso, aggiungete lo zucchero e incorporate i tuorli uno ad uno mescolando. Aggiungete anche la scorza grattugiata di limone e la vaniglia liquida.

Aggiungete poco a poco le farine al composto impastando con le mani sulla tavola di legno. Amalgamate tutto fino a ottenere una massa.

Lasciate riposare in frigo per un’ora, dopo stendete la massa fino a che avrà mezzo cm di spessore, tagliatela con un coppa pasta di un diametro di 3-4 cm, disponete i dischi nelle placche da forno rivestite da carta forno e cuocete in forno a 180 gradi per 10-12 minuti. Preparate il dulce de leche. Fate scaldare il latte con lo zucchero, il bicarbonato e un pezzetto di baccello di vaniglia. Proseguite la cottura fino a quando il latte avrà raggiunto il bollore, quindi togliete la bacca di vaniglia e mescolate ancora fino a quando la crema ottenuta non si sarà scurita e abbia la consistenza della salsa mou. Ci vorranno circa 2 ore. Lasciate poi raffreddare in una ciotolina.

Sfornate i dischi di pasta e lasciateli raffreddare. Spalmate poi il dulce de leche su metà dei biscottini e richiudete con i biscotti restanti. Rotolate quindi i dischi sulle scaglie di cocco affinché queste si attacchino al dulce de leche che fuoriesce leggermente dai bordi.

FLAN CASERO

Preparate il caramello. Versate lo zucchero in una padella e scaldatelo a fuoco lento con due gocce di acqua, fino a farlo caramellare. Versatelo quindi negli stampini monoporzione di alluminio.

Mescolate poi le uova con lo zucchero e aggiungete il latte caldo. Versate negli stampini e cuocete in forno a bagno maria a 180 gradi per 40 minuti.

Servite in un piatto con accanto il dulce de leche.