Bonet

La ricetta di Anastasia di Torino

Sbattete (senza montare) le uova con lo zucchero, aggiungete il cacao amaro e gli amaretti sbriciolati (se vi piace precedentemente bagnati con un bicchierino di liquore all’amaretto) la scorza di limone grattugiata ed infine la vanillina.

Scaldate il latte senza farlo bollire e unite a filo agli altri ingredienti.

Preparate il caramello mettendo lo zucchero in un pentolino e lasciandolo cuocere finché diventi uno sciroppo leggermente brunito.

Foderate uno stampo (o degli stampini singoli) col caramello ed infine versate il composto ed infornate in un recipiente, cuocendo a bagnomaria per 30-40 minuti a 180°C in forno statico.

Lasciate raffreddare e mettete in frigo, lasciandolo almeno 3 ore prima di servire.
Con una lama staccate i bordi dallo stampino e rivoltate il bonet su un piatto da portata. Servite con qualche amaretto come decorazione.