Cappelletti in brodo

La ricetta di Stefania di Furlo di Acqualagna (PU)

Ingredienti per la pasta:

  • 3 uova
  • 200 gr farina di grano tenero
  • 50 gr farina di grano duro

 

Per il ripieno:

  • 100 gr petto di pollo
  • 100 gr carne di maiale
  • 100 gr carne di vitellone
  • 150 gr burro
  • 1 bastoncino di cannella
  • scorza di 1 limone
  • 3 uova
  • sale e pepe q.b.
  • noce moscata
  • 40 gr formaggio grattugiato

 

Per il brodo:

  • 4 lt acqua
  • 300 gr muscolo di vitellone
  • 300 gr tacchino o cappone
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 gambo di sedano
  • 1 pomodoro
  • sale q.b.

 

Prendete una pentola alta e aggiungete all’incirca 4 litri d’acqua. Immergete la carne di tacchino, la carne di vitellone, la cipolla, la costa di sedano, la carota, il pomodoro e il sale.

Fate bollire il brodo per circa 2 ore.

A cottura ultimata togliete le carni, le verdure e filtrare il brodo con un colino.

Nel frattempo preparate la pasta dei cappelletti. Create una fontanella di farina, aggiungete le uova e impastate. Fate riposare l’impasto per circa 10 minuti.

Mentre si riposa la pasta preparate il ripieno. Unite i tre tipi di carne, inseriteli in una casseruola con burro, il bastoncino di cannella, la scorza di limone e il sale. Fate cuocere a fuoco lento per circa 30 minuti.

Finita la cottura, rimuovete il bastoncino di cannella e la scorza di limone.

Macinate la carne, aggiungete il formaggio, le uova, la noce moscata grattugiata e aggiustate di sale e di pepe se serve.

Riprendete l’impasto. Lavoratelo fino a creare una sfoglia sottile. Tagliate la sfoglia a quadretti di circa massimo 3 cm x 3 cm. Mettete su ciascun quadretto un cucchiaino di impasto e chiudeteli cercando di fare la forma del cappelletto.

Rimettete a bollire il brodo e tuffateci i cappelletti. Saranno pronti quando verranno tutti a galla.