Casatiello

Disporre la farina a fontana e unite lo strutto, il sale, il pepe, il lievito e mescolare il tutto con dell’acqua tiepida aggiunta poco per volta. Lavorare con forza per una decina di minuti.

Deporre la pasta in una terrina coperta vicino ad una fonte di calore o nel forno scaldato in precedenza, per un’ora o fino a quando la pasta avrà raddoppiato di volume.

Tagliare intanto tutti i formaggi e il salame a dadini.

Quando la pasta sarà cresciuta stenderla allo spessore di un centimetro e disporre su tutta la superficie, uniformemente, il ripieno e arrotolare con delicatezza la pasta il più strettamente possibile.

Ungere di strutto uno stampo col buco centrale. Disporre il rotolo di pasta a ciambella, unendo bene le estremità e rimettere a crescere in luogo caldo per un’altra ora, coprendo con un panno. Quando il casatiello avrà lievitato, disporre nell’impasto le 3 uova sode.

Infornare a forno preriscaldato a 180° per 45 minuti.