Ciambotta “Bicotta”

La ricetta di Massimiliano di Sorrento (Napoli)

Lavate gli ortaggi. Togliete dalle melanzane il pane centrale e poi tagliatele a dadi, senza sbucciarle. Aprite i peperoni, eliminate i semi e le costole bianche e tagliateli a quadrotti. Tagliate a pezzi grossi le zucchine e le patate precedentemente sbucciate. In una padella antiaderente imbiondite in 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva la cipolla tagliata a mezzi anelli non troppo sottili. Aggiungete i pomodorini pachino tagliati a spicchi e fateli appassire leggermente. Unite le verdure, salatele e cospargetele di uno spicchio d’aglio grattugiato; aggiungete mezzo bicchiere d’acqua per stufare a fuoco basso con coperchio. Quando la patata sarà cotta, togliete il coperchio, aggiungete il basilico spezzettato e continuare la cottura a fuoco basso per far asciugare. Porre il tutto in una teglia antiaderente (o foderata con carta forno), spolverizzate con dell’origano e infornate per 10 minuti a 180/200 gradi.