Clafoutis di cavolini di bruxelles

Lavare e pulire i cavolini di Bruxelles (per far cuocere meglio il torsolo incidere la base a croce). Cuocere a vapore per 20 min oppure lessare in acqua bollente salata per 10-15 min.

Separare i tuorli dagli albumi. Sbattere le uova e aggiungere PRIMA IL LATTE POI LA FARINA, il parmigiano, un pizzico di sale, una macinata di pepe e qualche foglia di salvia tritata finemente.

Montare a neve densa gli albumi con un pizzico di sale e incorporarli delicatamente al composto.

Imburrare abbondantemente 2 larghe pirofile e versare il composto in modo che formi uno strato dello spessore massimo di 2 cm

Distribuire i cavolini nell’impasto e scuotere leggermente in modo che si assestino. Cuocere 18 minuti a 180 gradi e quindi accendere il grill e gratinare per 2 minuti.