Coniglio alla ponzese “asciutto asciutto” con radicchio stufato

La ricetta di Silvia dell’Isola di Ponza (Latina)

Dopo aver lavato e asciugato per bene il coniglio, friggetelo e tamponatelo con carta assorbente.

In un’altra padella mettete un trito di cipolla, aglio, alloro e peperoncino con un filo d’olio, qualche pomodorino pachino poi aggiungete il coniglio e sfumate col vino.

Fate cuocere coperto fino a quasi cottura, poi togliete il coperchio e continuate la cottura girandolo. Il tutto per almeno 30 minuti. Il coniglio deve risultare dorato e bello asciutto.

 

Radicchio stufato

  • 2 cespi di radicchio rosso
  • olio extravergine di oliva
  • 20 gr pinoli

Intanto preparate il radicchio. In una padella con un filo d’olio fate tostare i pinoli. Tagliate finemente il radicchio e aggiungetelo in padella. Lasciatelo cuocere fino a quando non appassisce.