Crepes con verdure

La ricetta di Anita di Vasto (Chieti)

Grattugiate la carota e tagliate il sedano, la cipolla, le zucchine e la melanzana a julienne. Soffriggete le verdure tutte insieme in una padella con poco olio di oliva. Preparate le crepes. In una terrina aprite le uova, versate il latte, salate e aggiungete farina quanto basta per creare una pastella morbida. Fatela riposare per un poco e poi ungete con del burro e scaldate un padellino (potete usare anche la  piastra elettrica per le crepes) , versate un mestolo di impasto e fate cuocere la crepe da entrambi i lati. Togliete la crepe e ponetela su un piatto. Procedete in questo modo fino all’esaurimento della pastella.

Preparate quindi un sugo di pomodoro fresco. Tagliate i pomodorini a metà e fateli appassire in una padella con dell’olio. Salate e a fine cottura aggiungete del basilico tagliuzzato con le mani.

Preparate il ripieno mettendo in una terrina la ricotta, il parmigiano e le verdure precedentemente soffritte. Ponete un cucchiaio di ripieno su ciascuna crepe e chiudetela a fagottino, mettetele in una teglia imburrata, copritele con il sughetto di pomodoro fresco, spolverizzate con del parmigiano e infornate a 180° C per 20 minuti.