Crepes ripiene fritte

La ricetta di Carmen di Roman (Romania)

Fate bollire con un po’ di sale la soia granulare per circa 15-20 minuti. Tagliate la cipolla e soffriggetela in olio. Aggiungete la crema di peperoni e i funghi tagliati a fettine e fateli cuocere. Poi aggiungete la soia che avrete scolato, un poco di acqua, sale e pepe. Quando tutto è cotto, spegnete il fuoco e aggiungete il prezzemolo.

Sciogliete il lievito in acqua calda con un po’ di sale. Aggiungete la farina un po’ alla volta e poi l’acqua minerale. Mescolate bene per non formare i grumi di farina. Aggiungete quindi anche l’olio e preparate la padella per la cottura delle crepes.

Ungetela un poco e appena calda versate un mestolo di impasto. Fate colorare da entrambe le parti e stendete su un piatto. Formate così tutte le crepes.

Riempite ciascuna crepes con il composto preparato in precedenza.

Preparate la copertura mettendo in una ampolla la farina, l’acqua, il sale il pepe e la paprika. Mescolate tutto per formare un impasto simile a quello delle crepes. Immergete ciascuna crepe in questo impasto e poi passatela nel pangrattato.

Friggete quindi ciascuna crepes in olio. Scolate su carta assorbente e servite con purè di patate.