Crespelle con zucchine pomodorini e pecorino della sabina

Frullare tutti gli ingredienti per l’impasto con frusta elettrica e filtrare per eliminare eventuali grumi di farina. In una padella antiaderente far scivolare un pezzo di scottex imbevuto d’olio d’oliva. Far scaldare e versare un mestolino del composto cercando di distribuirlo omogeneamente con movimenti della padella.

In due minuti si può girare la crepe. Altri 30 secondi ed è pronta. Tagliare le zucchine alla julienne eliminando il bianco e saltarle in padella con un filo d’olio su fiamma vivace. Salare e pepare. Tagliare infine i pomodorini e condire con olio, sale e basilico.

Tagliare quindi a strisce anche le crepes. Comporre il piatto costruendo una piccola piramide alternando ritagli di crepes, le zucchine alla julienne, i pomodorini e le scaglie pecorino. Decorare con qualche foglia di basilico e condire con un filo d’olio.