Crostata al limone con le pere

La ricetta di Milvia di Conca della Campania (Caserta)

In una terrina mettete le uova, lo zucchero e la scorza del limone grattugiata. Mescolate e aggiungete l’olio, la farina gradualmente e infine una bustina di lievito per dolci. Se volete lasciate riposare un poco l’impasto in frigorifero, poi stendetelo in una teglia di diametro di 28 cm ricoperta da carta forno. Preparate quindi la crema. Miscelate uova e zucchero, aggiungete la scorza dei limoni e il succo. Aggiungete la fecola di patate e infine versate l’acqua, portate ad ebollizione mescolando di continuo per non formare i grumi e dopo qualche istante togliete dal fuoco. Una volta raffreddata versatela nell’impasto precedentemente descritto. Infornate a 180 gradi per circa 30 minuti. Sfornate la torta e quando sarà fredda aggiungete le pere tagliate a fette. Preparate la gelatina mescolando lo zucchero e la polvere di gelatina in un pentolino. Aggiungete l’acqua e portate tutto sul fuoco. Quando bolle è pronta e calda calda versatela sulle pere.