Delizia all’ananas

La ricetta di Maria Antonietta di Potenza

Ungete con burro il fondo di una tortiera di 28 cm di diametro e di 7 cm di altezza, possibilmente antiaderente, e distribuiteci sopra, in modo uniforme, un velo di zucchero e, a fuoco vivace, fatelo caramellare per pochi secondi. Appena lo zucchero si è dorato disponete su di esso le fette di ananas ben sgocciolate, sistemandole in  modo uniforme.

In un ciotola, mescolate bene i tuorli e lo zucchero. Aggiungete  la farina setacciata, un pizzico di sale, la scorzetta gialla grattugiata di 1/2  limone, l’olio, il liquore e le chiare montate a neve. Quando tutto è ben amalgamato, aggiungete la bustina di lievito per dolci e versate il composto sulle fette di ananas dentro la tortiera.

Infornate, a forno preriscaldato, a 180° C per 10 minuti e poi a 200° per 30 minuti circa. A cottura ultimata, verificandola con uno stuzzicadenti, capovolgete il dolce, ancora caldo, su un piatto da portata. Una volta raffreddato, bagnatelo con il succo di ananas. Prima di servire decoratelo con le ciliegine candite sostituendo con queste la pasta che sta al centro di ciascuna fetta di ananas.