Dolce di Rocher

La ricetta di Maria di Molinella (Bologna)

Mescolate i tuorli d’uovo con il marsala (per ogni tuorlo va messo 1 cucchiaio di marsala) e 100 gr di zucchero a velo, fino a creare un composto denso come uno zabaione, che metterete a cuocere a bagnomaria per circa 10 minuti.

Mettetelo poi a freddare per un po’ e bagnate i savoiardi, montate la panna e aggiungete lo zucchero a velo.

Tagliate a cubetti i savoiardi e in una terrina aggiungete uno strato di panna, un po’ di savoiardi bagnati con lo zabaione e i rocher sbriciolati, ripetendo il procedimento fino all’esaurimento degli ingredienti, facendo attenzione a conservare i rocher per formare l’ultimo strato.

Il Dolce di Rocher va poi messo in frigo per circa due ore.