Faraona ripiena

La ricetta di Daniela

Preparare un trito con le alici, i carciofini, l’aglio, il prezzemolo ed i capperi. Aggiustare di sale, pepe ed amalgamare il tutto con un goccio di olio extra vergine.

Ne frattempo salare e pepare la faraona, inserirvi all’interno questo trito e sigillare con il finocchietto selvatico.

Mettere a rosolare la faraona con dell’olio extra vergine utilizzando un tegame dai bordi alti, aggiungere quindi il vino bianco quasi a ricoprire interamente la faraona.

Lasciar cuocere a fuoco basso per circa 2 ore.  A metà cottura aggiungere dell’aceto e lasciare evaporare.

Rimboccare di vino se necessario, per ultimare la cottura.

Lasciar freddare leggermente in tegame prima di tagliare a fette e servire irrorando con la sua salsina.

 

+