Fiadoni abruzzesi

La ricetta di Anita di Avezzano (AQ)

Impastate la farina con le uova, un pizzico di sale, un cucchiaio di olio e un pizzico di zucchero. Formate un panetto o con il mattarello o con la macchinetta della pasta e tirate una sfoglia non troppo sottile. Mischiate tutti gli ingredienti del ripieno e farcite la sfoglia; ripiegatela su se stessa e formate dei ravioli che sigillerete con la forchetta. Spennellate poi la superficie con un uovo battuto e fate un’incisione per far uscire l’aria. Mettete in forno per 20 minuti a 180°.