Finocchi gratinati

Togliere le foglie esterne dai finocchi, quindi tagliare i gambi all’altezza delle foglie che sono rimaste e dividere ogni finocchio in spicchi.

Lavare e porre in una pentola in cui è stato fatto sciogliere 35g burro con 2 cucchiai d’olio; lasciar rosolare per qualche minuto, poi aggiungere il brodo vegetale (fino a coprire tutti i finocchi). Cuocere per circa 30 minuti, almeno finchè i finocchi non risultano cotti.

Preparare la salsa facendo sciogliere in un padellino il restante burro, aggiungere il pane grattugiato, quindi il prezzemolo e la noce moscata; stemperare con il liquido in cui sono stati fatti lessare i finocchi. Lasciare sul fuoco fino ad ottenere una crema.

Disporre le verdure in una pirofila unta d’olio, salare e coprire con la salsa, spolverare con l’emmenthal ed infornare a 180° per 35 minuti, finché non si formerà una crosticina in superficie.