Foiade bergamasche al branzi

La ricetta di Antonella di Caprino Bergamasco (Bergamo)

Preparate la pasta con la farina e le uova. Formate un panetto omogeneo che farete riposare per 15 minuti coperto da un panno. Passato questo tempo con un matterello tirate una sfoglia sottile, ricavate con il tagliapasta tanti pezzetti irregolari (appunto foiade) . Portate a ebollizione una pentola con abbondante acqua salata, cuocetevi le foiade e scolate al dente. Condite le foiade con il burro fuso, cospargendo con il branzi grattugiato grossolanamente. Spolverizzate con una macinata di pepe nero.