Frittelle dolci con la zucca e yogurt greco

La ricetta di Veronica di Senigallia (Ancona)

Pulite la zucca, riducetela a cubetti e fatela cuocere in acqua per 20 minuti circa riducendola in purea con l’aiuto di un frullatore a immersione, poi fatela raffreddare. Prendete una terrina, versate la purea di zucca insieme a tutti gli altri ingredienti sopra elencati compreso il lievito sciolto in un po’ di acqua tiepida, mescolate il tutto e formate una massa omogenea, che dovrà riposare in un ambiente caldo per 2 ore in modo che lieviti.
Riscaldate l’olio di arachidi e friggete le frittelle versando l’impasto nella padella con un cucchiaio, quando saranno dorate toglietele e fatele asciugare su carta assorbente.
Da ultimo cospargetele con zucchero semolato.