Fusilli e verdure

La ricetta di Vina Morra

Su una spianatoia versate la farina e al centro le uova, un pizzico di sale e l’acqua q.b. per l’impasto. Lavorate per almeno 10 minuti e lasciate riposare quindi il panetto formato. Nel frattempo lavate con cura le verdure e tagliate a tocchetti i peperoni, le melanzane, le zucchine e i pomodorini. Versate in padella la cipolla tagliata sottile con qualche giro d’olio. Versate quindi le verdure tagliate e aggiungete il sale, il pepe e l’origano. Aggiungete dell’acqua calda q.b. per coprire il tutto e lasciate cuocere per almeno 20 minuti. Incominciate quindi a lavorare l’impasto. Formate i fusilli con il ferretto, stendeteli su un canovaccio con della farina di supporto. In una pentola fate bollire dell’acqua, salatela e buttate i fusilli. Appena cotti scolateli nella padella delle verdure ormai cotte, spolverizzate con della ricotta salata a scaglie e impiattate decorando con delle foglie di basilico.