Gnocchi verdi con ricotta

La ricetta di Miriam di Roma

Sbollentate gli spinaci per qualche minuto in acqua bollente salata. Ideale sarebbe preparare gli spinaci il giorno prima, così che siano ben asciutti al momento della preparazione. Quindi tritateli. Passate al setaccio la ricotta e impastatela con gli spinaci, la farina, l’uovo, il sale e il pepe (a piacere). A questo punto formate delle palline affusolate e lasciatele asciugare per circa 60 minuti sul tavolo infarinato. Tuffatele in acqua salata in ebollizione per qualche minuto e scolatele con una schiumarola. Conditeli con burro fuso, salvia e parmigiano.