Involtini al sugo con le zucchine alla scapece

Ingredienti per le zucchine alla scapece

  • 200 gr zucchine
  • 5 rametti di menta
  • 1 spicchio d’aglio
  • 100 gr aceto mele
  • 100 gr acqua
  • sale e pepe q.b.
  • olio Extravergine di oliva

 

Stendere le fettine di carne e tagliarle in due se sono troppo grandi. Disporvi al centro mezzo wurstel. Arrotolare e chiudere con uno stuzzicadenti. In una pentola scaldare dell’olio e rosolare gli involtini, farli colorire girandoli e sfumare con del vino bianco. Aggiungere le verdure tritate per il soffritto e farle ammorbidire. Versare quindi la polpa e cuocere una mezz’ora. Salare, pepare e aggiungere il prezzemolo tritato.

 

Preparare intanto le zucchine. Sobbollire 100 gr di aceto di mele, 100 gr di acqua, due rametti di menta e uno spicchio d’aglio. Quando la parte alcolica dell’aceto è evaporata la scapece è pronta. Affettare le zucchine a rondelle molto fine o alla julienne. Scaldare due giri d’olio in padella e cuocerle a fuoco alto cercando di non sovrapporle. Saranno pronte in due minuti, dorate e croccanti. Disporre le zucchine sui piatti e dopo averle condite con sale e pepe, bagnarle con l’infusione di aceto spolverizzando con qualche altra fogliolina di menta spezzettata con le mani.