Involtini di verza con patate e olive nere

La ricetta di Alessandra di Udine

Sfogliate la verza cercando di ottenere 10-15 foglie intere, incidete l’osso centrale e sbollentate in abbondante acqua salata. Scolate e fate raffreddare.

Lessate le patate in abbondante acqua salata, sbucciatele, schiacciatele grossolanamente con la forchetta e conditele con il prezzemolo tritato, le olive tritate grossolanamente con il coltello, sale e pepe.

Su ogni foglia stesa di verza adagiate un cucchiaio di ripieno, richiudete a fagottino e adagiate su di una teglia imburrata. Quando tutti i fagottini saranno completati conditeli con burro a fiocchetti, parmigiano e pane grattugiato, un pizzico di sale ancora e una macinata di pepe. Fate gratinare al forno per 15-20 minuti.