Lasagne di crepes con pesto e stracchino

La ricetta di Angela di Genova

Preparate le crepes unendo in una ciotola la farina, il latte, le uova, l’olio e un pizzico di sale. Amalgamate tutti gli ingredienti senza sbattere tanto. Lasciate riposare almeno un’ora. Preparate intanto il pesto. Mettete nel frullatore il sale grosso e l’aglio. Fate andare poco poco e poi aggiungete le noci, i pinoli, il basilico, il grana e infine l’olio.

Preparate anche la besciamella, in un pentolino mettete assieme il burro e la farina. Aggiungete il latte precedentemente scaldato. Salate e aggiungete la noce moscata. Portate a bollore e fate addensare un poco. Intanto potete preparare le crepes con la pastella che avrà riposato. Ungete un padellino con del burro, appena caldo versate un mestolo di impasto. Fate rapprendere e poi girate la crepe per cuocerla anche dall’altro lato. Ripetete questa operazione fino a esaurimento dell’impasto. Quando sarà tutto pronto, iniziate la preparazione delle lasagne.

In una teglia rettangolare, mettete sul fondo un po’ di besciamella, poi le crepes, il pesto, lo stracchino, il grana e finite nuovamente con uno strato di besciamella. Proseguite così per altri 4 strati (in totale 5). Terminate con besciamella e grana.

Infornate a 170° C per 30 minuti.