Papanasi

La ricetta di Marinela di Valcea (Romania)

Mescolate la ricotta con il semolino, le uova, la bustina di vanilline, le bucce grattugiate e un pizzico di sale.

Dall’impasto ottenuto, con le mani bagnate, ricavate delle palline dentro cui metterete della frutta secca o fresca. Adagiateli su un piatto coperto da carta argentata così da non farle attaccare.

Fate bollire dell’acqua con un pizzico di sale e 3 o 4 gocce di essenza di rum. Quando l’acqua bolle, abbassate la fiamma e ne momento in cui perde il bollore immergete i papanasi e lasciateli cuocere per circa 15-20 minuti.

Nel frattempo rosolate il pangrattato con la cannella nell’olio caldo, toglietelo dal fuoco e passateci i papanasi scolati. Successivamente passateli anche nello zucchero semolato.

Potete infine guarnirli con della marmellata diluita con un poco di acqua.