Pasta fatta in casa con sugo di pesce spada

La ricetta di Edoardo di Roma

Fate la collinetta di farina e buttate dentro l’uovo. Unite a mano fino a fare una palla. Quando l’impasto è senza grumi stendetelo, arrotolate su se stessa la sfoglia e tagliate le fettuccine della larghezza desiderata.

Intanto preparate il sugo tagliando a dadini un trancio di pesce spada fresco. Mettete a saltare in una padella oliata con il porro e sfumate col vino. Poi aggiungete uvetta, pinoli, pomodorini, prezzemolo e un po’ di capperi.

Mettete a bollire l’acqua della pasta salandola. Fate cuocere la pasta e a cottura quasi ultimata scolate nella padella con il condimento. Fate saltare per qualche istante e servite.