Pesce bandiera grattinato al forno con insalata di rinforzo

La ricetta di Antonio di Marigliano (Napoli)

Sfilettate il pesce e mettetelo a marinare per circa 5 min in olio, succo di limone, prezzemolo tritato e uno spicchio d’aglio schiacciato un poco e infilzato con uno stuzzicadente grande. Fate  sgocciolare il pesce e asciugatelo con un panno o con della carta assorbente. Preparate quindi un battuto con il prezzemolo, l’aglio, il pane grattugiato e del sale.

Prendete il filetto di pesce e passatelo nel battuto schiacciando bene ambi i lati.

Successivamente preparate una teglia foderata con carta da forno, adagiate i filetti panati e aggiungete un filo d’olio sopra i filetti. Cuocete per circa 15 min a 150° C.

Preparate poi l’insalata di rinforzo. Sbollentate il cavolfiore intero. Tagliate le papacelle a strisce. Scolate il cavolfiore e lasciate freddare. Tagliate il cavolfiore a fiori e posizionatelo in un vassoio o in un piatto da portata. Aggiungete i peperoni, le olive, la rucola e le alici. Aggiungete il sale e condite con olio extravergine di oliva.