Pignolata

La ricetta di Lorenza di Cittadella (Padova)

Su una spianatoia versate la farina e impastatela con il burro, le uova, lo zucchero, la scorza del limone grattugiata e il lievito.

Formate un panetto e lasciatela riposare in frigorifero per 30 minuti.

Nel frattempo preparate la crema. A freddo unite le uova allo zucchero, la farina e il latte, Aggiungete la scorza del limone lasciata intera e mettete sul fuoco. Portate a ebollizione e fate addensare un poco. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare avendo cura di togliere la scorza del limone. Prendete il panetto dal frigorifero. Dividetelo in due parti, una più grande e una leggermente più piccola. Stendete quella più grande in una teglia da forno. Farcite con la crema e ricoprite con il secondo disco di pasta frolla. Cospargete quindi con i pinoli e le mandorle e fate cuocere in forno a 180° C per circa 40-50 minuti. Sfornate e spolverizzate con lo zucchero a velo.