Polpette di pollo con lenticchie

La ricetta di Angela di Serrastretta (Catanzaro)

Fate cuocere le lenticchie nel brodo caldo per un quarto d’ora.

Tagliate la crosta al pan carré e mettetelo in una ciotola con il latte per farlo ammorbidire. Pulite gli spinaci e bolliteli in acqua salata per qualche minuto, scolateli e tritateli. In una ciotola mettete il pollo cotto precedentemente e tritato, gli spinaci, il pane in cassetta strizzato, il prezzemolo tagliuzzato fine, il parmigiano grattugiato, l’uovo, un pizzico di sale e di pepe. Impastate il tutto e poi formate delle crocchette che infarinerete. Tagliate a pezzettini la pancetta, la cipolla, il sedano, la carota e fate rosolare nella padella con l’olio e il  burro. Quando saranno ben rosolate aggiungete le polpette e giratele  nel sughetto. Poi bagnate il tutto con il vino che farete lentamente evaporare. Infine mettete le lenticchie con il brodo caldo e fate cuocere per una ventina di minuti rigirando lentamente.