Raganatella di alici e peperoni secchi fritti

La ricetta di Gennaro di Belvedere Marittimo (Cosenza)

Pulite e spinate le alici, apritele a ventaglio senza dividerle a metà. Mescolate in un recipiente la mollica di pane, il peperone a scaglie, il peperoncino sminuzzato, l’aglio ed il prezzemolo tritato e mescolate il tutto. Fate scaldare l’olio in una padella bassa, aggiungete uno strato del composto preparato precedentemente, adagiate su questa base le alici, salate ed in seguito formate un altro strato di composto schiacciandolo con una forchetta. Fate cuocere 5-6 minuti, girate e fate cuocere coperto altri 5-6 minuti. Impiattate e servite.

Scaldate dell’olio d’oliva in padella, appena è ben caldo aggiungete i peperoni secchi interi, senza togliere i semi interni. Rigirateli più volte fin quando non si saranno gonfiati, cuocete per 5-6 minuti. Infine spegnete il fuoco, adagiate i peperoni in un piatto e salate a piacere. Questi peperoni vengono chiamati qui “pàipi a vruscarill”.