Sartu’ di riso

In una padella far sciogliere una noce di burro e far soffriggere lo scalogno tagliato finemente. Aggiungere il riso e farlo tostare. Aggiungere a poco a poco mestoli di brodo.

Lasciar cuocere per 15 minuti.

In un’altra padella con un filo di olio e uno spicchio d’aglio cuocere i funghi precedentemente lavati e puliti e tagliati a fettine. Aggiungere un mestolino di brodo sale e pepe.

In una terza padella far rosolare con un filo d’olio la pancetta e aggiungere i piselli e un mestolino di brodo. Salare e pepare.

A metà cottura aggiungere al riso la passata di pomodoro.

A cottura ultimata unire i funghi e i piselli al riso e mantecare il tutto con una noce di burro e del parmigiano grattugiato.

Versare il riso in uno stampo col buco e infornare a 200° per 30 minuti.