Sbriciolata di ricotta e cioccolato fondente

La ricetta di Rossella di Francavilla al Mare (Chieti)

Iniziate con lamalgamare, per la frolla, il burro ammorbidito con la farina, il lievito e lo zucchero. Quindi unite le uova. Quando sarà tutto ben amalgamato ponete 1/3 del panetto nel congelatore per 10 minuti circa.

Prendete il restante panetto e stendetelo con il mattarello tra due fogli di carta forno. Spostate la sfoglia di pasta frolla con tutta la carta forno in una tortiera che abbia un diametro di 24 centimetri. Questa formerà la base della torta.

Unite in una ciotola zucchero a velo e ricotta fatta colare un poco per togliere il liquido in eccesso, lavorate bene il composto e versatelo sopra la base. Grattugiate il cioccolato fondente sopra la ricotta. Riprendete la pasta frolla che avevate lasciato in congelatore e grattugiatela sopra la cioccolata. Infornate nella parte bassa del forno a 180° C per 30 minuti circa. Controllate il fondo e, se il caso, continuate la cottura per altri 5 minuti. Sfornate e quando è fredda spolverizzatela con dello zucchero a velo.