Schiacciata alla fiorentina

La ricetta di Maria Laura di Firenze

Grattate la scorza dell’arancia e spremete il succo del frutto.

In una ciotola sbattete uova e zucchero, in seguito aggiungete la farina, il latte, l’olio il succo e la buccia grattata dell’arancia, la vanillina e da ultimo il lievito. Lavorate bene l’impasto con un mestolo o con le mani fino a che non diventi fluido e morbido.

Imburrate la teglia rettangolare di circa 25 cm di lato, versate l’impasto e fate cuocere in forno a 180 °C per circa 25 minuti fino a che non diventa dorata.

Creare con la carta un giglio di Firenze e cospargete con il cacao in modo che sullo zucchero a velo rimanga in nero il giglio.