Scialatielli “verdemare”

La ricetta di Massimiliano di Sorrento (Napoli)

Preparate la fontana con la farina e mettete al centro il sale e l’acqua. Date una prima impastata con la forchetta, poi lavorate a mano per 15 minuti. Infarinata la superficie, tirate una sfoglia sottile, arrotolatela e tagliate gli scialatielli.

Pulite i peperoncini e passateli appena, con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio, in padella. A parte, scottate leggermente il pesce spada con un filo d’olio. Nel frattempo cuocete gli scialatielli al dente. In un’altra padella, fate imbiondire un altro spicchio d’aglio in un filo d’olio e poi aggiungete i pomodorini tagliati a spicchi, unite i peperoncini e il pesce spada e, scolata la pasta, versatela nel condimento e mantecate con dell’acqua di cottura. Aggiungete infine il basilico spezzettato e servite.