Spaghettini filippini (Pancit)

La ricetta di Renato di Capas-Tarlac (Filippine)

Lavate, pulite e tagliate le verdure a fettine lunghe, e tagliate a piccoli pezzetti il petto di pollo. In una pentola con dell’olio, mettete l’aglio tritato e la cipolla tagliata a striscioline e aggiungete il petto di pollo. Cuocete con la salsa di soia e, quando il pollo prende colore, aggiungete la verdura. Cuocete per circa 15 minuti e poi mettete da parte le verdure per far freddare un poco.

Nella stessa pentola, con il sughetto delle verdure, aggiungete il brodo bollente e fate cuocere gli spaghetti per 3-4 minuti. Scolate gli spaghetti al dente e aggiungeteli alle verdure, mescolando il tutto. Spolverizzate con un pizzico di pepe. Tagliate infine 4 fettine di limone e utilizzatele come decorazione, così anche l’uovo sodo.