Torta cubana

La ricetta di Rosa Pagliaro

In una pentola sciogliete il cioccolato a bagnomaria; appena il cioccolato sarà sciolto, aggiungete il burro. Infine aggiungete il latte a filo mescolando fino a formare una crema liscia e omogenea. Lasciate raffreddare. Nel frattempo separate i tuorli dagli albumi. Montate i tuorli con lo zucchero sino a quando otterrete una spuma soffice e cremosa. Nella ciotola con i tuorli aggiungete il composto al cioccolato e fate amalgamare il tutto. Aggiungete poi la farina setacciata con il lievito. Montate a parte gli albumi con un pizzico di sale. Infine, incorporate delicatamente gli albumi montati a neve, mescolando il composto dall’alto verso il basso con un cucchiaio di legno. Mescolate fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Imburrate ed infarinate uno stampo per torte da 26 cm e versate il composto al suo interno. Infornate il pan di spagna al cioccolato in forno già caldo a 180° C per 30/40 minuti.

Sfornate quindi il pan di spagna al cioccolato, capovolgetelo e lasciatelo raffreddare. Preparate quindi la farcia per la torta. Montate la panna con 50 gr di zucchero a velo. In una ciotola lavorate il mascarpone con i 4 cucchiai di cacao, quindi unite la panna e amalgamate il tutto. Tagliate a metà il pan di spagna al cioccolato, bagnate con il caffè (che può essere allungato con un poco d’acqua o del latte) il disco di base per mantenere la torta bella umida e farcite con i 3/4 della crema, stendete lo strato di crema al cioccolato e livellatelo il più possibile. Ricoprite con l’altro disco di pan di spagna al cioccolato e ricopritelo con la restante farcia. Decorate con le scaglie di cioccolato bianco e riponete la torta in frigo per almeno un’ora, quindi tagliatela a fette e servitela.