Torta yogurt e mele e crescioni

La ricetta di Silvia di Savignano sul Rubicone (Forlì-Cesena)

Tagliate a fette sottili 2 mele e la terza a fette più grosse per la copertura. Lavorate lo yogurt con lo zucchero e le uova, unite la farina, le 2 mele tagliate a fettine sottili, la vanillina e un po’ di succo di limone. Impastate il tutto fino ad ottenere un impasto cremoso. Foderate una teglia di 24-25 cm di diametro con carta da forno e versateci l’impasto ottenuto. Decorate con le fette più grosse della terza mela, del burro a fiocchetti e 2- 3 cucchiai di zucchero. Infornare a 180° C sempre a forno caldo per 1 ora.

Piccoli crescioni alla crema di nocciole:

In una ciotola versate il latte, poi aggiungete il miele e lo strutto. Mescolate il tutto con una forchetta. Poi aggiungete la farina, il sale e impastate ancora un po’ con la forchetta e poi con le mani almeno per 10 minuti. Formate il panetto e lasciatelo riposare un po’, anche solo 15 minuti. Stendete una parte di impasto con forma circolare, fate dei dischetti aiutandovi con un bicchiere, farcite con un cucchiaino di crema di nocciole. Chiudete formando un raviolo, premete le estremità con una forchetta per sigillare bene e cuocete su una piastra calda entrambi i lati.