Zuccotto alla zucca

La ricetta di Rina di Reno Centese (Ferrara)

Preparate il pan di spagna. In una terrina mettere lo zucchero ed i tuorli, quindi battete con un cucchiaio di legno finche’ saranno ben montate. In un’altra ciotola montate a neve le chiare con un pizzico di sale.

Setacciate la farina e la fecola insieme al lievito ed unitele all’impasto di uova a piccole dosi alternando un po’ di chiare montate, mescolando delicatamente dall’alto verso il basso con una frusta. Aggiungete la scorza grattugiata di limone.

Imburrate e infarinate una tortiera di cm 26, quindi versatevi dentro il composto e mettete a cuocere a forno caldo a 180 gradi per circa 30 minuti. A metà camera e a forno statico.

Preparate la zucca che aggiungerete alla crema. Tagliate la zucca a pezzi lasciando la buccia e cuocetela in forno a 180° C per circa 30-35 minuti. Lasciatela raffreddare un poco, levate i filamenti qualora ci fossero e con un cucchiaio togliete la polpa e mettetela in un colino per eliminare l’acqua in eccesso. Se fatta il giorno prima, la zucca al momento dell’utilizzo risulterà ben asciutta.

Preparate quindi la crema. Mettete tutto (latte, polpa di zucca, amaretti, mandorle, fecola, zafferano, cannella e zucchero) a freddo in un pentolino e poi mette sul fuoco, mescolando finché il composto si addenserà e sarà ben amalgamato. Lasciate raffreddare.

Sformate il pan di spagna e quando sarà freddo tagliatelo a fette. Unite il liquore ed il latte ed bagnate così il pan di spagna. Foderate lo stampo per zuccotto con il pan di spagna..

Riempite con la crema ben raffreddata e chiudete con altro pan di spagna bagnato. Fate riposare nel freezer alcune ore e poi capovolgetelo.

Fondete il cioccolato a bagnomaria. Tenetene da parte un po’ per la copertura della cupola.

Al restante aggiungete 2 o 3 cucciai di polpa di zucca continuando a mescolare sul fuoco.

Servite ciascuna fetta con accanto un cucchiaio di salsa al cioccolato e zucca.