Zuppa di fave e Barchette di melanzane

La ricetta di Rita di Conca della Campania (Caserta)

Zuppa di fave:

Soffriggete la cipolla con l’olio facendola imbiondire. Aggiungete la pancetta tagliata a dadini e dopo qualche minuto unite le fave sgranate. Salate e aggiungete mezzo bicchiere d’acqua; dopo circa 7 -10 minuti aggiungete la scarola tagliata a pezzettoni; lasciate cuocere il tutto aggiungendo altra acqua se necessario.

Barchette di melanzane:

Aprite le melanzane a metà, svuotatele e tagliate la polpa a dadini piccolini che metterete sotto sale per circa 15 minuti. In una terrina unite la salsiccia sbriciolata, l’aglio schiacciato, le due uova, qualche pomodorino tagliato a pezzetti e il formaggio grattugiato. Sbriciolate la mollica di pane e aggiungetela all’impasto. Aggiungete anche i dadini di polpa di melanzane ben strizzati e amalgamate il tutto. Se dovesse risultare troppo asciutto potete aggiungere un uovo. Riempite le melanzane con questo composto e disponetele in una tortiera unta con dell’olio. Irrorate con un filo di olio e infornate a 180° C per circa 30 minuti.