Marshmallow Fondant

Ricetta inviata da: Daniela, Lecco
Marshmallow Fondant

Come prima cosa ponete il burro in un piatto e lasciate a temperatura ambiente, vi servirà per impastare il Marshmallow Fondant.  Mettete i marshmallow in un contenitore abbastanza capiente, passatelo nel microonde per circa 30/40 secondi alla massima potenza, noterete che inizieranno a fondere. Il tempo necessario a raggiungere la fusione dei marshmallow può variare a seconda del tipo di forno a microonde, ma generalmente non si deve andare mai sopra il minuto.

Togliete il recipiente dal forno e aggiungete l’acqua e l’estratto di vaniglia, iniziate a mescolare dolcemente con l’aiuto di un utensile, cucchiaio o forchetta, finchè l’impasto risulterà perfettamente liscio ed omogeneo, usate tutto lo zucchero tranne un bicchiere che servirà successivamente. Iniziate ad aggiungere lo zucchero a velo, mezzo bicchiere alla volta, e continuate a mescolare finchè il composto diventerà molto appiccicoso e viscoso! Non vi spaventate, alla fine della lavorazione risulterà perfettamente liscio e malleabile.

A questo punto iniziamo ad impastare. Ungete continuamente le mani con il burro ed iniziate a lavorare l’impasto di marshmallow su di un tagliere o tavola di legno che avrete generosamente cosparso con lo zucchero a velo avanzato, noterete che man mano diventerà sempre meno appiccicoso e lavorabile.

Proseguite impastando con le mani per una decina di minuti, il Marshmallow Fondant sarà pronto quando diventerà omogeneo, liscio ed avrà perso tutta la collosità iniziale. Formate una palla ed avvolgete con pellicola trasparente, quindi ponete in frigorifero e lasciate riposare per almeno una notte. Quando vorrete usarlo, lasciate l’impasto fuori frigo finchè non sarà a temperatura ambiente.

Ora possiamo dare sfogo a tutta la nostra fantasia. Il Marshmallow Fondant si presta ad essere plasmato a piacimento, ad esempio possiamo tirarlo a sfoglia e ritagliarne forme varie, oppure ricoprire dolci, avvolgere pasticcini e così via. Ricordate che volendo si possono prelevare piccole quantità di impasto a cui aggiungeremo poche gocce di colorante in modo da ottenere le tonalità di colore necessarie alle nostre decorazioni.