Violette in carrozza

Ricetta inviata da: sig.ra Adriana, Ischia
Violette in carrozza

Pulire e lavare i friarelli. Metterli in padella con un filo d’olio, uno spicchio d’aglio, del sale e con un poco d’acqua per non farli appiccicare senza annacquarli troppo. Portarli così a cottura.

Sbattere l’uovo con il sale e del prezzemolo tritato in una scodella e lasciare da parte.

Intanto ricavare dei dischi, magari aiutandosi con un bicchiere, col centro della fetta del pane in cassetta.

Scottare le cozze facendole aprire leggermente. Mettere da parte i gusci e tagliare per lungo ogni cozza aprendola a libro.

Prendere un disco di pane, mettere al centro dei friarelli cotti in precedenza, una fetta di mozzarella, due cozze aperte a libro e ricoprire con un altro disco di pane. Fare lo stesso procedimento altre 3 volte.

Passare ciascun “panino” nell’uovo sbattuto col sale e il prezzemolo e poi immergerlo nella pastella fatta di acqua farina e succo di limone.

Friggere infine in olio caldo. Scolare su carta da forno e impiattare così: mettere i dischi di pane al centro del piatto, giro a giro mettere i gusci delle cozze, ogni 4 gusci porre una fettina di limone tagliata a triangolo. Cospargere il tutto con del prezzemolo tritato.

Il piatto è pronto, così fatto è buonissimo ma anche bello da vedere!